Vanity Fair - 10 maggio 2012

"Arriva la barca senza pilota"

"Si chiama Pi-Ship, ed è una barca completamente automatizzata. Una barca-robot, capace di perlustrare gli specchi d'acqua e portare a terra informazione sulla presenza di sostanze inquinanti nell'acqua, ma anche di prelevare campioni dal fondale. Un prototipo pensato come un drone che partendo dalle tecnologie militari si mette a disposizione anche di applicazioni civili e commerciali. [...]
La barca-drone è lunga circa un metro, pesa 15 chilogrammi, e può trasportare strumentazione da ricerca per altri 15 chili. [...]
L'imbarcazione è capace di muoversi in un lago o in un fiume, in perfetta autonomia. Il ricercatore suggerisce delle coordinate e la barca, da sola, perlustra l'acqua mentre la strumentazione a bordo effettua le analisi. [...]
La Pi-Ship potrebbe essere utile per effettuare analisi scientifiche e batteriologiche delle acque, ed utilizzati da enti o istituti preposti al controllo dell'ambiente. [...]
"

Vai all'articolo

Ultima modifica il Mercoledì, 05 Dicembre 2012 11:45

Visite: 2250

La Nazione - Pisa, 10 maggio 2012

"Dal laboratorio... all'acqua. Ecco la super barca. L'idea di sei giovani ingegneri"

"FARE impresa in tempo di crisi è difficile, ma non impossibile . Lo dimostrano sei ingegneri dell’Università di Pisa, tutti rigorosamente di età compresa tra i 27 e i 35 anni, che da un’idea nata studiando in laboratorio hanno deciso di immettere sul mercato capacità tecniche, coraggio e inventiva con un progetto tutto loro. Così un anno e mezzo fa nasce Pitom, l’unica start-up italiana in grado di sviluppare veicoli completamente autonomi nei tre scenari aria-acqua-terra. [...]
Si chiama «piShip», un’imbarcazione totalmente automatica in grado di muoversi sulle superfici acquatiche per effettuare operazioni di ispezione visiva ed analisi chimico-fisiche ambientali. Un metro di lunghezza e una capacità di carico di circa 15 chili che permette a questa straordinaria imbarcazione di essere trasportata con estrema facilità e di essere equipaggiata con strumentazioni di varia natura. Pur essendo totalmente autonoma, è dotata di un sistema di radio-sorveglianza che le permette in ogni situazione di essere monitorata da una postazione a terra per ragioni di sicurezza. [...]"

Vai all'articolo

Ultima modifica il Mercoledì, 05 Dicembre 2012 11:44

Visite: 2199

Il Sole24Ore - 13/10/2017

"Nasce a Pisa la tecnologia del pilota automatico" 13/10/2017

[...] Due aziende del territorio pisano stanno lavorando allo sviluppo di una tecnologia per mettere a punto il pilota automatico dell'automobile. Si tratta della Evidence di Ghezzano (Pisa) e della Pitom di Navacchio (Pisa) che fanno parte del progetto europeo Hercules, che coinvolge anche la Magneti Marelli e l'Università di Modena e Reggio Emilia. [...] Accanto all'azienda pisana ci sono partner italiani e stranieri, provenienti da Svizzera, Germania e Repubblica Ceca. Finanziato con tre milioni dalla Commissione europea, Hercules dovrà creare una tecnologia per automatizzare i veicoli, al pari di quello che stanno facendo colossi come Google o Tesla.

Vai all'articolo

Ultima modifica il Giovedì, 02 Novembre 2017 17:04

Visite: 927

Corriere - 18/01/2016

"Sicurezza, un buon affare(sulle ali dei droni hi-tech)"

[...] Sui droni e sulle loro applicazioni puntano, tra le altre, Pitom e Ids di Pisa, due realtà diverse che fotografano l’identità e la dinamicità del settore. «Noi siamo nati nel 2011 come start up ma ci occupiamo di droni in ambito civile dal 2004, quando eravamo ricercatori all’ateneo pisano — spiega Roberto Mati, fondatori e Ad di Pitom, azienda che fattura poco meno di un milione di euro e impiega dieci persone — Ci siamo create una nicchia di mercato tra I prodotti cinesi, con un ottimo rapporto qualità prezzo ma chiusi, con tecnologia cioè non rinnovabile, e quelli con tecnologia open source che proprio per la loro aperture possono presentare problemi di sicurezza o accesso ai dati. Produciamo infatti il “cervello” di questi apparecchi, l’autopilota, in modo personalizzato per ogni cliente e richiesta, per usi civili o per la difesa, ad esempio un sistema innovativo di identificazione automatica delle persone, con grande attenzione alla sicurezza degli apparecchi».

Vai all'articolo

Ultima modifica il Mercoledì, 05 Aprile 2017 15:01

Visite: 1271

PITOM snc - P.IVA 02002070502 - SS12, 51 - 56017 San Giuliano Terme (PI) - Tel. (+39) 050 817472

Login

Log in to your account or

Register

User Registration
or Annulla